I vagabondi
I vagabondi

Olga Tokarczuk

I vagabondi

La narratrice che ci accoglie all’inizio di questo romanzo confida che fin da piccola, quando osservava lo scorrere dell’Oder, desiderava una cosa sola: essere una barca su quel fiume, essere eterno movimento. È questo spirito-guida che ci conduce attraverso le esistenze fluide di uomini e donne fuori dell’ordinario, come la sorella di Chopin, che porta il cuore del musicista da Parigi a Varsavia,...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 20,00
Editore: Bompiani
Collana: Narratori stranieri
Traduttore: Barbara Delfino
Copertina: Brossura con sovraccoperta
Pagine: 384
Dimensione: 150.0 x 210.0
Data di pubblicazione: 06/03/2019
ISBN: 9788845296925
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Narratori stranieri
Traduttore: Barbara Delfino
Pagine (ed. cartacea): 384
Data di pubblicazione: 06/03/2019
ISBN: 9788858782149

L'autore

Olga Tokarczuk è nata nel 1962 e ha studiato psicologia a Varsavia. Scrittrice e poetessa tra le più acclamate della Polonia, la sua opera è stata tradotta in trenta paesi e in oltre quarantacinque lingue. Ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura 2018 “per la sua immaginazione narrativa che con passione enciclopedica rappresenta l’attraversamento dei confini come forma di vita”. Il romanzo I vagabondi (Bompiani, 2019) le è valso il Man Booker International Prize 2018 ed è stato finalista al National Book Award. È stata di nuovo finalista al Man Booker International Prize nel 2019 con Guida il tuo carro sulle ossa dei morti.

Continua a leggere