Il diavolo in corpo
Il diavolo in corpo

Raymond Radiguet

Il diavolo in corpo

È il 1918. Un liceale di quindici anni brillantissimo e viziato dal padre, incontra una giovane donna, Marthe, di diciotto anni, con cui intreccia una relazione nonostante lei sia in procinto di sposarsi con Jacques, un soldato in partenza per il fronte. L’amore folle e assoluto che scoppia tra i due non si ferma davanti a nulla e sfida i giudizi degli amici e dei genitori, ma presto li trascinerà...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 12,00
Editore: Bompiani
Collana: Classici contemporanei
Traduttore: Yasmina Mélaouah
Copertina: Brossura con bandelle
Pagine: 144
Dimensione: 150.0 x 210.0
Data di pubblicazione: 17/03/2021
ISBN: 9788830102873
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Classici contemporanei
Traduttore: Yasmina Mélaouah
Pagine (ed. cartacea): 144
Data di pubblicazione: 17/03/2021
ISBN: 9788858792841

L'autore

Raymond Radiguet (1903-1923) fu autore precocissimo, dotato di straordinaria sensibilità e talento, dalla scrittura, concisa, lucida, priva di aura romantica, fondatore con Jean Cocteau della rivista d’avanguardia Le Coq. È ricordato soprattutto per due romanzi: Il diavolo in corpo, scritto a soli diciassette anni e pubblicato per la prima volta nel 1923, che si è presto imposto come un classico della letteratura contemporanea, e Il ballo del conte d’Orgel, scritto nell’ultimo anno di vita, e apparso postumo nel 1924. Tra le sue altre opere il lavoro teatrale Les Pélican, del 1921 e, postumi, la raccolta di liriche Les joues en feu, la novella Denise, e i Deux carnets inédits.

Continua a leggere