Il fantasma di Mimì
Il fantasma di Mimì

Tim Parks

Il fantasma di Mimì

Morris Duckworth non riesce a dimenticare Massimina, detta Mimì. Forse avrebbe dovuto pensarci prima di rapirla e toglierle la vita, ma soltanto adesso, che vive a Verona e ha sposato la sorella di Mimì, si rende conto di quanto le manchi. Persino un buon lavoro e una casa lussuosa non gli tolgono le preoccupazioni, diviso tra l'appetito insaziabile della moglie e l'invadenza del cognato ficcanaso...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 15,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Copertina: Brossura
Pagine: 378
Dimensione: 130.0 x 198.0
Data di pubblicazione: 12/11/2015
ISBN: 9788845280306

L'autore

Tim Parks è nato a Manchester nel 1954, insegna presso l’Università IULM di Milano e ha tradotto in lingua inglese scrittori moderni come Alberto Moravia, Italo Calvino, Antonio Tabucchi e Roberto Calasso, nonché i classici Machiavelli e Leopardi. È autore di numerosi romanzi e saggi di carattere letterario, quali Europa e La doppia vita del giudice Savage, finalisti al Booker Prize nel 1997 e nel 2003. Bompiani ha pubblicato, tra gli altri, Cara Massimina, Il sesso è vietato, Il fantasma di Mimì e Morte in mostra. Collabora con diverse testate italiane, inglesi e americane. Molti dei suoi articoli e racconti sono pubblicati sul “New Yorker” e su “The Guardian”.

Continua a leggere