Il libro dei gatti tuttofare
Il libro dei gatti tuttofare

T. S. Eliot

Il libro dei gatti tuttofare

Eliot sostiene che ogni gatto deve avere tre nomi: un nome sensato, “a scopo familiare”, un nome più dignitoso che gli permetta di “mettere in mostra i baffi” e “mantenere la coda perpendicolare”, e infine “il Nome”, che solo il gatto può conoscere. Tra Pelastinco Rotella de’ Binario e Brunero, tra un Gattatràc e un Gattafascio, vedremo così sfilare gatti dai caratteri più disparati, ma nessuno ar...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 10,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Illustratore: Edward Gorey
Introduzione: Emilio Tadini
Traduttore: Roberto Sanesi
Copertina: Brossura
Pagine: 156
Dimensione: 130X198
Data di pubblicazione: 12/02/2020
ISBN: 9788830102507
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Illustratore: Edward Gorey
Introduzione: Emilio Tadini
Traduttore: Roberto Sanesi
Pagine (ed. cartacea): 156
Data di pubblicazione: 12/02/2020
ISBN: 9788858785201

L'autore

Thomas Stearns Eliot (1888-1965), scrittore americano naturalizzato inglese nel 1927, è uno dei massimi esponenti della letteratura contemporanea del Ventesimo secolo, autore di opere poetiche, saggistiche e teatrali fra cui Il bosco sacro (1920), Assassinio nella cattedrale (1935), Quattro quartetti (1943). Gli è stato conferito il premio Nobel nel 1948.

Continua a leggere