Il linguaggio della poesia
Il linguaggio della poesia

Daniele Barbieri

Il linguaggio della poesia

Cosa distingue il linguaggio della poesia da quello della prosa e da quello di altri generi? Cosa caratterizza la specificità della poesia? Daniele Barbieri, semiologo oltre che poeta egli stesso, propone di guardare al fenomeno poetico attraverso la nozione di ritmo - nozione che non riguarda soltanto i fenomeni dell'universo sonoro (metro, accenti, rime...) ma anche l'ambito del significato. La...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 18,00
Editore: Bompiani
Collana: Strumenti italiani
Copertina:
Pagine:
Dimensione:
Data di pubblicazione: 16/11/2011
ISBN: 9788845268298
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Strumenti italiani
Pagine (ed. cartacea):
Data di pubblicazione: 16/11/2011
ISBN: 9788858705537

L'autore

Daniele Barbieri, semiologo, insegna a Urbino e Bologna. Tra i suoi libri, I linguaggi del fumetto (Bompiani, 1991), Questioni di ritmo (ERI, 1996), L’ascolto musicale (LIM, 2008), Guardare e leggere (Carocci, 2011). Sulla poesia ha pubblicato Nel corso del testo. Una teoria della tensione e del ritmo (Bompiani, 2004). Ha pubblicato anche la raccolta poetica La nostra vita e altro (Campanotto, 2004). Ha curato le sezioni di poesia delle antologie scolastiche per il biennio della scuola superiore Segnalibro e Dietro le parole (Bompiani scuola, 2006 e 2007). Sito Web: www.danielebarbieri.it; blog: guardareleggere.wordpress.com.

Continua a leggere