Il potere che uccide
Il potere che uccide

Helmut Ortner

Il potere che uccide

''Parmi un assurdo che le leggi, che sono l'espressione della pubblica volontà, che detestano e puniscono l'omicidio, ne commettano uno esse medesime, e, per allontanare i cittadini dall'assassinio, ordinino un pubblico assassinio'' (Cesare Beccaria).
Eppure la pena di morte esiste ancora oggi, 250 anni dopo quel limpido giudizio. E continuano a intrecciarsi le domande. Come è cambiato nel cor...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 16,00
Editore: Edizioni Gruppo Abele
Collana: LE STAFFETTE
Introduzione: Luciano Eusebi
Traduttore: Katia Cavallito
Copertina: Brossura
Pagine: 176
Dimensione: 140.0 x 210.0
Data di pubblicazione: 27/05/2015
ISBN: 9788865791042