Il quaderno cancellato
Il quaderno cancellato

Nicolás Giacobone

Il quaderno cancellato

Nel piccolo appartamento di Buenos Aires condiviso con la madre Pablo Betances ha sempre sognato di scrivere: voleva essere prima un romanziere e poi uno sceneggiatore. Il sogno è diventato realtà quando ha conosciuto Santiago Salvaterra, salvo poi farsi incubo visto che il “più grande regista cinematografico latinoamericano di tutti i tempi” lo ha reso prigioniero e lo costringe a scrivere sceneg...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 18,00
Editore: Bompiani
Collana: Narratori stranieri
Traduttore: Pino Cacucci
Copertina: Brossura con sovraccoperta
Pagine: 272
Dimensione: 150X210
Data di pubblicazione: 25/09/2019
ISBN: 9788845296949
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Narratori stranieri
Traduttore: Pino Cacucci
Pagine (ed. cartacea): 272
Data di pubblicazione: 25/09/2019
ISBN: 9788858784419

L'autore

Nicolás Giacobone, nato a Buenos Aires nel 1975, è autore della raccolta di racconti Algún Cristo (2001). È autore, da solo e con altri, di molte sceneggiature cinematografiche, tra cui Océano (2003), Biutiful (2010, nominato per la Miglior sceneggiatura originale ai premi Goya e ai Satellite Awards), El último Elvis (2011, vincitore ai Cóndor de Plata 2013 per la Miglior sceneggiatura originale) e Birdman (2014, nominato per la Miglior sceneggiatura ai BAFTA Awards, e vincitore nella stessa categoria sia agli Academy Awards sia ai Golden Globe Awards 2015). Il quaderno cancellato è il suo primo romanzo.

Continua a leggere