Il ritratto di Dorian Gray
Il ritratto di Dorian Gray

Oscar Wilde

Il ritratto di Dorian Gray

''Ognuno vede il proprio peccato in Dorian Gray'' afferma Oscar Wilde. La sua opera più nota è diventata il manifesto del decadentismo e dell'estetismo, ma è soprattutto uno dei romanzi più raffinati e impetuosi mai scritti. Gli atelier di pittori, il teatro, le cene della nobiltà londinese, la ricerca del piacere portata alle estreme conseguenze: questi gli ingredienti di una storia intramontabil...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 11,00
Editore: Bompiani
Collana: I classici Bompiani
Traduttore: Vincenzo Latronico
Copertina: Cartonato
Pagine: 320
Dimensione: 14 x 19,6
Data di pubblicazione: 09/05/2018
ISBN: 9788845297373

L'autore

Oscar Wilde (Dublino 1854 – Parigi 1900) è stato uno scrittore, poeta, drammaturgo, giornalista e saggista irlandese. Tra i suoi lavori, tutti di grande successo: "Il delitto di lord Arthur Savile", "De Profundis", "La Ballata del carcere di Reading" e le opere teatrali "L’importanza di chiamarsi Ernesto" e "Salomé". Bompiani ha pubblicato anche "Il ritratto di Dorian Gray", suo unico romanzo, diventato un simbolo del decadentismo e dell’estetismo.

Continua a leggere