Il secolo infelice
Il secolo infelice

Imre Kertész

Il secolo infelice

A un critico che metteva in dubbio la coerenza tra i suoi saggi e le sue opere narrative, Imre Kertész, nell'introduzione a questo libro, risponde che tutte le sue opere parlano del medesimo soggetto: 'L'Innavicinabile'. Lo scrittore ungherese, nella propria esistenza, ha vissuto per ben due volte 'L'innavicinabile': incarnato nei campi di sterminio di Auschwitz e Buchenwald, dove è stato recluso,...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 11,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Saggistica
Copertina:
Pagine:
Dimensione:
Data di pubblicazione: 25/01/2012
ISBN: 9788845269639
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Saggistica
Pagine (ed. cartacea):
Data di pubblicazione: 25/01/2012
ISBN: 9788858706237

L'autore

Imre Kertész (Budapest, 1929-2016) è stato uno degli scrittori ungheresi più importanti del XX secolo, Premio Nobel per la Letteratura nel 2002. Tra le sue opere Bompiani ha pubblicato Il vessillo britannico (2004), Il secolo infelice (2007), Diario dalla galera (2009), Io, un altro. Cronaca di una metamorfosi (2012) e L’ultimo rifugio. Romanzo di un diario (2016).

Continua a leggere