Impigliati nella rete. Per una controinformazione sul web
Impigliati nella rete. Per una controinformazione sul web

Paolo Landi

Impigliati nella rete. Per una controinformazione sul web

L'autore si sofferma sulla retorica che circonda il Web, la cosiddetta 'Rete'. Dalle Internet Companies di fine anni '90, popolate da ragazzetti che dormivano nel sacco a pelo per non lasciare nemmeno un minuto gli open space dove si progettava il futuro, alla tendenza alla bolla, quel correre a comprare qualcosa perché oggi vale più di ieri e si pensa che domani varrà più di oggi. A detta di Land...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 9,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Saggistica
Copertina:
Pagine:
Dimensione:
Data di pubblicazione: 10/10/2007
ISBN: 9788845259128
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Saggistica
Pagine (ed. cartacea):
Data di pubblicazione: 10/10/2007
ISBN: 9788858761335

L'autore

Paolo Landi ha pubblicato Manuale per l’allevamento del piccolo consumatore (Einaudi, 2000), Il cinismo di massa (Sperling&Kupfer, 1994), Cosa c’entra l’AIDS con i maglioni? Cento lettere di amore-odio alla Benetton (Mondadori, 1993), Lo snobismo di massa (Lupetti, 1991). Un suo intervento è stato pubblicato nel volume collettivo Caro Enzensberger – Il futuro della televisione, a cura di Alberto Abruzzese (Lupoetti, 1994). È stato per qualche anno critico televisivo su vari settimanali. È docente a contratto al Polotecnico di Milano. Vive e lavora a Treviso.

Continua a leggere