Joia
Joia

Pietro Leemann

Joia

Nel 1989 Pietro Leemann, assieme a un gruppo di amici e a Nicla Nardi, apre il ristorante Joia. L'intento, già dagli inizi, è proporre una cucina vegetariana che, oltre alle prerogative di benessere che la contraddistinguono, abbia anche una connotazione legata al piacere della buona tavola. La proposta è innovativa, ogni piatto ha un'idea precisa che lo rende unico, grazie a una ricerca rigorosa...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 16,00
Editore: Giunti
Collana: Grandi Chef Compact
Illustratore: Francesca Brambilla
Illustratore: Serena Serrani
Introduzione: Marco Gatti
Presentazione: Pietro Leemann
Copertina: Cartonato con copertina imbottita
Pagine: 240
Dimensione: 19,5 x 23
Data di pubblicazione: 18/09/2013
ISBN: 9788809784826

L'autore

Nato in Svizzera, si avvicina alla cucina dopo un incontro col grande cuoco ticinese Angelo Conti Rossini. Studia la cucina classica italiana e francese e lavora con Frédy Girardet e Gualtiero Marchesi prima di partire per l’Oriente, dove vive per due anni. Tornato in Italia, fonda a Milano Joia, primo ristorante vegetariano di eccellenza, premiato con i più importanti riconoscimenti, e si impegna per promuovere un’alimentazione sana e sostenibile. Definisce la sua cucina “Un inno alla natura e alla vita”.

Continua a leggere