L' infinito lunare
L' infinito lunare

Giuseppe Bonaviri

L' infinito lunare

Confluiscono in questo volume dieci racconti scaturiti dalla penna di Giuseppe Bonaviri, che dalla memoria autobiografica, dal nostos fantastico prendono avvio per proiettarsi nell'infinito. Fra gli altri, 'Martedina' in cui, mal conciliando lavoro e denaro con il guardarsi dentro, col magmatico fluire degli umori, per narcisistico amore di sé votato all'unicità dell'arte, lo scrittore intraprende...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 9,20
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Copertina:
Pagine:
Dimensione:
Data di pubblicazione: 30/04/2008
ISBN: 9788845260711

L'autore

Giuseppe Bonaviri è nato a Mineo, in Sicilia, nel 1924. Il suo primo romanzo Il sarto della stradalunga apparve nel 1954 nella collana dei “Gettoni” diretta da Elio Vittorini per Einaudi. Fra le sue opere di maggior rilievo: Il fiume di pietra (1964), La divina foresta (1969), Notti sull’altura (1971), Novelle saracene (1980), Il dormiveglia (1988), Ghigò (1990), Il dottor Bilob (1994), Il vicolo blu (2003), L’incredibile storia di un cranio (2006). Nei tascabili Bompiani è uscito Silvinia (2007), sempre a cura di Sarah Zappulla Muscarà.

Continua a leggere