L' irritante questione delle camere a gas. Logica del negazionismo
L' irritante questione delle camere a gas. Logica del negazionismo

Valentina Pisanty

L' irritante questione delle camere a gas. Logica del negazionismo

Milioni di ebrei sono morti nei lager nazisti: un fatto inconfutabile. Ma c'è chi lo mette in questione. Sono i negazionisti, secondo i quali i crimini nazisti non sono diversi da quelli degli altri totalitarismi del Novecento. Persino le camere a gas, sostengono, non sono mai davvero esistite, e sono piuttosto un'invenzione della propaganda: ad Auschwitz, 'sono state gassate soltanto le pulci'. S...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 12,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Saggistica
Copertina:
Pagine:
Dimensione:
Data di pubblicazione: 15/01/2014
ISBN: 9788845275791
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Saggistica
Pagine (ed. cartacea):
Data di pubblicazione: 15/01/2014
ISBN: 9788858764527

L'autore

Semiologa, insegna presso l’Università di Bergamo. Ha scritto saggi sulla semiotica interpretativa, sulla fiaba, sull’umorismo, sul discorso politico, sulla retorica del razzismo e sulla memoria. Per Bompiani ha pubblicato "Leggere la fiaba" (1993), "La difesa della razza" (2006), "L’irritante questione delle camere a gas" (1998, ed. ampliata 2014) e, con "Roberto Pellerey, Semiotica e interpretazione" (2004).

Continua a leggere