La bruttina stagionata
La bruttina stagionata

Carmen Covito

La bruttina stagionata

Marilina Labruna vive in una Milano livida e soffocante. Quarantenne non brutta, peggio, bruttina, deve trovare un modo diverso di trionfare. Professoressa mancata, piccola, grassottella, gambe corte e tozze, occhiali da intellettuale, vive sola e scrive tesi di laurea per conto terzi. Senza alcuna ambizione apparente, ha scelto un lavoro che le permette di fuggire il confronto diretto con gli alt...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 12,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Introduzione: Natalia Aspesi
Copertina: Brossura
Pagine: 272
Dimensione: 130x198
Data di pubblicazione: 08/11/2017
ISBN: 9788845295317
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Introduzione: Natalia Aspesi
Pagine (ed. cartacea): 272
Data di pubblicazione: 08/11/2017
ISBN: 9788858776926

L'autore

Carmen Covito è nata a Castellammare di Stabia nel 1948. Laureata in filosofia, ha lavorato come insegnante di lettere, copywriter pubblicitario, sceneggiatrice di fumetti e traduttrice, spostandosi tra il Giappone, la Spagna e l’Italia. Ha esordito nel 1992 con La bruttina stagionata, cui sono seguiti Del perché i porcospini attraversano la strada (1995) e Benvenuti in questo ambiente (1997), tutti pubblicati da Bompiani. Oggi si dedica prevalentemente a studi di cultura giapponese.

Continua a leggere