La compromissione
La compromissione

Mario Pomilio

La compromissione

In una Teramo alle prese con la ricostruzione postbellica si intrecciano le vite di Marco, giovane insegnante di liceo e segretario della sezione locale del Partito socialista, e di Amelia, di famiglia borghese e cattolica. La pesante sconfitta elettorale del 1948 comincia a minare le sicurezze politiche di Marco, che si avvicina sempre più agli ideali borghesi della fidanzata, fino al matrimonio...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 13,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Introduzione: Giuseppe Lupo
Copertina: Brossura
Pagine: 288
Dimensione: 130.0 x 198.0
Data di pubblicazione: 13/01/2021
ISBN: 9788830104846
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Introduzione: Giuseppe Lupo
Pagine (ed. cartacea): 288
Data di pubblicazione: 13/01/2021
ISBN: 9788858790496

L'autore

Mario Pomilio (1921-1990) è stato autore di numerose opere di narrativa, centrate su problemi di coscienza: religiosa, civile, sociale e anche politica e morale, tra cui L’uccello nella cupola (1954), Il testimone (1956), Il nuovo corso (1959), Il cimitero cinese (1969), Il quinto evangelio (1975), Il cane sull’Etna (1978). Della sua vasta produzione saggistica segnaliamo Contestazioni (1967), Dal naturalismo al verismo (1967), La formazione critico-estetica di Pirandello (1980), Cellini e altri saggi dal Tre all’Ottocento (1982). Bompiani ha pubblicato anche il romanzo Il Natale del 1833 (2003).

Continua a leggere

Potrebbero interessarti anche