La felicità dei giorni perduti
La felicità dei giorni perduti

Nikoletta Kiss

La felicità dei giorni perduti

Budapest 1949: in un fumoso caffè, il giovane pittore István vede per la prima volta la bellissima Rebeka, seduta da sola a un tavolo con in mano una sigaretta, e rimane folgorato da quella bocca sensuale e quegli occhi fieri. Impossibile resistere alla tentazione di prendere foglio e matita e farle subito un ritratto. È l’inizio di una storia d’amore travolgente quanto contrastata, passionale e p...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 9,90
Editore: Giunti
Collana: Tascabili Giunti
Traduttore: Sofia Dilaghi
Copertina: Brossura
Pagine: 448
Dimensione: 125.0 x 195.0
Data di pubblicazione: 04/01/2023
ISBN: 9788809973237

L'autore

NIKOLETTA KISS nata a Budapest nel 1978, è cresciuta a Berlino dove ha studiato economia. Ha lavorato come consulente finanziaria per dodici anni in Germania, Stati Uniti e Australia. Dal 2016 si dedica alla scrittura e vive a Vienna con il marito e due figli. "La felicità dei giorni perduti", suo romanzo d’esordio di grande successo, è ispirato alla vera storia della sua famiglia.

Continua a leggere