La mascherata
La mascherata

Alberto Moravia

La mascherata

Pubblicato nel 1941 e prontamente sequestrato dal regime fascista, La mascherata, il cui protagonista è un dittatore, è uno dei romanzi più originali, coraggiosi e apertamente provocatorii di Moravia. Apologo satirico scritto con uno stile narrativo tutto azione, rapido e serrato, poggia su una trama politica in cui si intrecciano le vicende dell’amore del generale Tereso Arango e di Fausta e altr...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 11,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Copertina: Brossura
Pagine: 240
Dimensione: 130X198
Data di pubblicazione: 27/03/2019
ISBN: 9788830101258
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Pagine (ed. cartacea): 240
Data di pubblicazione: 27/03/2019
ISBN: 9788858752579

L'autore

Alberto Pincherle Moravia (Roma, 1907 – 1990), è stato scrittore, giornalista, saggista, reporter di viaggio e drammaturgo. È uno dei più importanti romanzieri italiani del XX secolo. Collaborò con giornali come “La stampa”, il “Corriere della sera” e “L’Espresso”. Tra i suoi libri più noti e tradotti in tutto il mondo “Gli indifferenti”, “La ciociara”, “La romana”, “Racconti romani” e “La noia”. Nel 1952 venne insignito del Premio Strega per “I racconti”, messi all’Indice dalla Chiesa. Dai suoi romanzi sono stati tratti numerosi film, tra i quali “La ciociara” di Vittorio De Sica, “Il disprezzo” di Jean-Luc Godard e “Il conformista” di Bernardo Bertolucci.

Continua a leggere