La mentalità dell'alveare
La mentalità dell'alveare

Vincenzo Latronico

La mentalità dell'alveare

In un futuro molto simile al nostro presente, l'Italia è governata dalla Rete dei Volenterosi: un non-partito nato su Internet che ha vinto le elezioni promettendo una democrazia diretta, onesta e trasparente grazie al web. Leonardo e Camilla sono giovani e laureati, e in quell'Italia vogliono costruirsi una vita. Hanno votato entrambi per quel movimento; lui ha appena vinto un concorso come ricer...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 12,50
Editore: Bompiani
Collana: Passaggi
Copertina:
Pagine:
Dimensione:
Data di pubblicazione: 15/05/2013
ISBN: 9788845274329
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Passaggi
Pagine (ed. cartacea):
Data di pubblicazione: 15/05/2013
ISBN: 9788858760093

L'autore

Vincenzo Latronico ha studiato Filosofia all’Università Statale di Milano. Ha tradotto svariati romanzi dal francese e dall’inglese, fra cui (insieme a Ivan Cotroneo) Il corpo di Hanif Kureishi (Bompiani), Twelve di Nick McDonnell (Bompiani), Billard Blues, Amazone e la leggenda del pianoforte bianco e Tango Masai. L’ultimo sultano, tutti di Maxence Fermine (Bompiani), Mele di Richard Milward (Bompiani) e Morte all’Excelsior, di P.G. Wodehouse (Excelsior 1881). Per Bompiani ha pubblcato Ginnastica e rivoluzione, La cospirazione delle colombe e La mentalità dell'alveare.

Continua a leggere