Milva Maria Cappellini, Aldo Cecconi, Paolo Fabrizio Iacuzzi

La rosa dei Barbera

La casa editrice Barbèra è stata fondata da Gaspero Barbèra a Firenze nel 1854 e acquistata da Renato Giunti negli anni sessanta del Novecento. Ha come marchio la rosa e l'ape col motto ''non bramo altr'esca'', tratto da un verso di Petrarca: l'ape come instancabile vocazione al servizio del lettore, la rosa come emblema di grande eleganza. ''Piemontese, fiorentino: italiano!'': così Cavour appell...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 19,00
Editore: Giunti
Collana: Archivio storico Giunti
Curatore: Carla Ida Salviati
Presentazione: Paolo Galluzzi
Copertina: Cartonato con sovraccoperta
Pagine: 288
Dimensione: 155x225
Data di pubblicazione: 12/09/2012
ISBN: 9788809770874
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Giunti
Collana: Archivio storico Giunti
Curatore: Carla Ida Salviati
Presentazione: Paolo Galluzzi
Pagine (ed. cartacea): 288
Data di pubblicazione: 12/09/2012
ISBN: 9788809778665

L'autore

Paolo Fabrizio Iacuzzi è nato a Pistoia il 10 marzo 1961. Si occupa di editoria, critica letteraria, educazione e promozione culturale. È il presidente del Premio Letterario Internazionale Ceppo Pistoia e il curatore delle opere di Piero Bigongiari nonché il direttore scientifico del Fondo Piero Bigongiari della Biblioteca San Giorgio del Comune di Pistoia. Ha pubblicato le raccolte di versi Magnificat (1996), Jacquerie (2000), Patricidio (2005), Rosso degli affetti (2008), Pietra della pazzia (2016), Follia delle vene (2018) e Consegnati al silenzio (2020).

Continua a leggere