La rubamamma
La rubamamma

Paola Zannoner

La rubamamma

Categoria: Narrativa

Età di riferimento: 6 anni

II campanello squilla forte, la porta di casa si apre, ed ecco apparire una signora tutta elegante, che ride troppo, porta le scarpe col tacco troppo alto e ha i capelli troppo ricci. È lei, la strega che ogni tanto trascina la mamma al cinema o a fare compere, lasciando a casa con papà una bambina furibonda e col muso lungo... Ma è possibile che non ci sia un modo per cacciarla via, quella odiosa...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 6,90
Editore: Giunti
Collana: Colibrì
Copertina: Brossura con bandelle
Pagine: 48
Dimensione: 140x200
Data di pubblicazione: 27/03/2019
ISBN: 9788809880658

L'autore

Scrittrice, ha iniziato la sua attività come bibliotecaria e critico letterario, collaborando con le più importanti riviste del settore (Andersen, Pepe Verde, LG Argomenti, Sfoglialibro). Pubblica romanzi da oltre quindici anni, mantenendo un costante rapporto con le biblioteche, le scuole, l’università, gli enti pubblici, tenendo corsi di formazione per docenti e bibliotecari, seminari sulla scrittura narrativa, conferenze sulla letteratura, convegni.

La sua produzione narrativa è consistente, diretta specialmente ai giovanissimi, e spazia tra diversi generi e temi: uno dei suoi primi libri Il salto più lungo – Giunti (Premio Cento 1999), alcuni dei suoi romanzi sono best sellers (Voglio fare la scrittrice, 60.000 copie vendute in Italia, tradotto di 15 lingue), molti altri sono long sellers (La linea del traguardo, da dieci anni in catalogo come libro di punta Mondadori junior).

Paola Zannoner è autrice anche di saggi sulla lettura, racconti, romanzi per adulti. Gli oltre 20 romanzi pubblicati per Mondadori, De Agostini, Fanucci, Giunti, hanno ricevuto premi prestigiosi (Bancarellino, Premio Cento, Premio Sardegna) e sono stati tradotti in numerosi paesi del mondo (Francia, Germania, Spagna, Svezia, Ungheria, Cina, Corea, etc.).

Paola cura anche un blog personale: www.paolazannoner.wordpress.com

Continua a leggere