La vita nascosta del cervello
La vita nascosta del cervello

Alberto Oliverio

La vita nascosta del cervello

Noi riteniamo di essere consapevoli di gran parte dei nostri processi mentali ma la verità è diversa in quanto gran parte delle attività nervose sono inconsce. Il nostro cervello lavora anche quando riteniamo di aver ''staccato la spina'' e gran parte dei processi mentali, dalla visione, alla memoria, alle decisioni accadono a livello inconscio. Un inconscio diverso rispetto a quello freudiano ma...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 12,00
Editore: Giunti Psychometrics
Collana: Saggi Giunti Psicologia
Copertina: Brossura con bandelle
Pagine: 144
Dimensione: 14 x 22
Data di pubblicazione: 07/10/2009
ISBN: 9788809743557
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Giunti Psychometrics
Collana: Saggi Giunti Psicologia
Pagine (ed. cartacea): 144
Data di pubblicazione: 07/10/2009
ISBN: 9788809997875

L'autore

Alberto Oliverio è professore emerito e docente di psicobiologia nell’Università di Roma e insegna Neuroscienze presso l’Ateneo Salesiano di Roma. Ha lavorato in numerosi istituti di ricerca internazionali tra cui il Karolinska di Stoccolma, il Brain Research Institute dell’UCLA a Los Angeles, il Jackson Laboratory nel Maine, il Center for Neurobiology of Learning and Memory dell’Università di California a Irvine.
Dal 1976 al 2002 ha diretto l’Istituto di Psicobiologia e Psicofarmacologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche. È presidente della Società Italiana di neuroetica.

Tra i suoi libri più recenti figurano Prima lezione di neuroscienze (Laterza, 2002 e 2008), La vita nascosta del cervello (Giunti, 2009), Cervello (Bollati Boringhieri, 2011). Il suo ultimo saggio, con Anna Oliverio Ferraris, è intitolato Più forti delle avversità (Bollati Boringhieri, 2014). Fa parte del Comitato Editoriale della rivista Psicologia Contemporanea.

Continua a leggere