L'eredità di Agneta
L'eredità di Agneta

Corina Bomann

L'eredità di Agneta

Stoccolma, 1913. Dall’ultimo violento litigio con i genitori a Natale, Agneta ha chiuso ogni rapporto con la famiglia di origine, rinunciando al titolo nobiliare di contessa di Löwenhof e trasferendosi in un piccolo appartamento nel quartiere studentesco della capitale. A venticinque anni, il suo sogno non è certo sposarsi con un buon partito, ma studiare per diventare pittrice, lottare per il dir...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 16,90
Editore: Giunti
Collana: A
Traduttore: Sara Congregati
Copertina: BB
Pagine: 640
Dimensione: 140x215
Data di pubblicazione: 10/07/2019
ISBN: 9788809869097

L'autore

Corina Bomann vive in una piccola cittadina tedesca. Dopo il successo internazionale del suo primo bestseller, L’isola delle farfalle (Giunti 2012), si è affermata fra le scrittrici più amate nel campo della narrativa romantica. Per Giunti sono usciti anche Il giardino al chiaro di luna (2014), Un sogno tra i fiocchi di neve (2014), La signora dei gelsomini (2015), L’eco lontana delle onde del nord (2015) e Un’estate magica (2016), entrati nella top 10 delle classifiche di narrativa straniera.

Continua a leggere