Lo Hobbit. Schizzi e bozzetti
Lo Hobbit. Schizzi e bozzetti

Alan Lee

Lo Hobbit. Schizzi e bozzetti

Dal momento della sua pubblicazione nel 1937, Lo Hobbit ha sedotto intere generazioni di lettori. Una magia riaccesa sessant’anni più tardi, quando Alan Lee ha affrontato il compito di realizzarne un’edizione speciale illustrata. I suoi delicati disegni a matita, i suoi splendidi acquerelli hanno offerto agli occhi di un vasto pubblico la visione definitiva della Terra di Mezzo di J.R.R. Tolkien....
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 29,00
Editore: Bompiani
Collana: Illustrati
Traduttore: Simone Buttazzi
Copertina: Cartonato con sovraccoperta
Pagine: 192
Dimensione: 246x189
Data di pubblicazione: 28/10/2020
ISBN: 9788830103948

L'autore

È l’illustratore delle celebri edizioni speciali del Signore degli Anelli e dello Hobbit. Ha studiato arti grafiche con una passione per i miti celtici e norreni e ha illustrato un’ampia gamma di volumi, tra cui Faeries, Merlin Dreams, Castles e il Mabinogion. Ha curato il conceptual design del film di Terry Jones Erik il Vichingo e ha vinto la Kate Greenaway Medal per l’edizione illustrata di Navi nere di fronte a Troia, ovvero l’Iliade raccontata da Rosemary Sutcliff. A partire dal 1997 ha lavorato come conceptual designer e scenografo per i tre film del Signore degli Anelli di Peter Jackson, e nel 2004 ha ricevuto l’Oscar per la migliore scenografia grazie al lavoro sul Ritorno del Re. Nel 2005 è uscito per Bompiani Il Signore degli Anelli. Schizzi e bozzetti, una selezione di schizzi, disegni preparatori e acquerelli prodotti per l’edizione illustrata del romanzo e la trilogia cinematografica. Nel 2007 gli sono stati commissionati dei dipinti per I figli di Húrin, uno dei tre Grandi Racconti della Terra di Mezzo scritti da J.R.R. Tolkien e curati da suo figlio Christopher. L’anno successivo ha creato i disegni a matita per una nuova edizione dei racconti fantasy di Tolkien, Tales from the Perilous Realm, prima di tornare in Nuova Zelanda e tuffarsi nella trilogia dello Hobbit. Dopodiché ha completato il lavoro di illustrazione dei Grandi Racconti: Beren e Lúthien nel 2017, La caduta di Gondolin nel 2018. Alan Lee vive e lavora sul limitare dell’altopiano di Dartmoor, nel sud-est dell’Inghilterra, un’area a sua volta ricca di miti e tradizioni.

Continua a leggere