L'ultimo amore non si scorda mai
L'ultimo amore non si scorda mai

Paolo Guzzanti

L'ultimo amore non si scorda mai

Perché Carlo Martello, guru, maestro e gran conferenziere, resta inchiodato davanti al microfono dopo aver perso il filo? Perché quella donna che è entrata in ritardo e non sta a sentirlo gli piace tanto? Non è giovane. Ha una luce negli occhi. Ci mette un bel po’ prima di riconoscere in lei l’antica ragazza che, quasi mezzo secolo fa, gli ha chiesto di essere deflorata per gentilezza. Lei adesso...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 13,00
Editore: Giunti
Collana: Terzo Tempo
Copertina:
Pagine: 252
Dimensione: 150x210
Data di pubblicazione: 07/10/2020
ISBN: 9788809885509

L'autore

è nato mentre scoppiava la guerra e dunque fa parte del mondo che va in scadenza. Voleva fare l’attore e lo psichiatra ma per motivi di tempo ha fatto il giornalista raccontando l’Italia e il mondo dal 1962 sul Punto, l’Avanti!, la Repubblica (tra i fondatori), Panorama, La Stampa, il Giornale, il Riformista e il Quotidiano del Sud. Ha scritto molti libri di politica e giornalismo, una storia della sua storia in Senza più sognare il padre, per Aliberti, pamphlet odiosi come Abbasso la dieta mediterranea, il romanzo famigliare I giorni contati, per Baldini&Castoldi, Mignottocrazia e migliaia di articoli specialmente sugli Stati Uniti. Ha sei figli, ognuno dei quali è il suo preferito. E un nipote che si chiama Elio. Questo è il suo primo romanzo d’invenzione. 

Continua a leggere

Articoli correlati

1 settembre 2020
Romance

Terzo Tempo: amori e passioni anche dopo i sessanta

Chi ha detto che l’eros ha una data di scadenza? O che la voglia di amare si estingue con l’età? L...

Continua a leggere