Antonella Abbatiello, Bruno Tognolini

Maremè

Età di riferimento: 3 anni

''Questo è un libro di immagini e poesie sul mare nate per i bambini, ma anche per i grandi, che in piedi su una spiaggia si siano sentiti almeno una volta, pesci fuor d’acqua.'' Queste le parole di Bruno Tognolini, che ancora una volta si conferma uno dei maggiori poeti italiani contemporanei. Le immagini intense e sognanti di Antonella Abbatiello aggiungono poesia a poesia in un duetto straordin...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 12,90
Editore: Fatatrac
Collana: Albi d'autore
Illustratore: Antonella Abbatiello
Copertina:
Pagine: 32
Dimensione: 260X260
Data di pubblicazione: 26/06/2019
ISBN: 9788882225704

L'autore

Antonella Abbatiello è nata a Firenze nel 1959. Vive a Roma, dove si è diplomata all’Accademia di Belle Arti, con Toti Scialoja. Ha illustrato ottantaquattro libri per bambini e di molti di questi è suo anche il progetto e il testo. Ha pubblicato per i maggiori editori italiani e i suoi libri sono stati tradotti e pubblicati in diciassette Paesi.
Il suo libro “La cosa più importante” (ed. Fatatrac) è stato premiato nel 2001 con la Menzione d’Onore dell’UNESCO, per le tematiche della pace. Per otto anni assistente unica di Emanuele Luzzati e Giulio Gianini, ha collaborato alla realizzazione dei loro film d’animazione. Ha realizzato l’intera parte grafica di tre film di Leo Lionni, ‘E’ mio!’, ‘Un pesce è un pesce’ e ‘Cornelius’.
Il progetto ‘Facce’ e ‘Facciamo!’ è stato selezionato su ADI Design Index 2014.
 

Continua a leggere

L'autore

Bruno Tognolini è nato a Cagliari, si è laureato al DAMS di Bologna, e ora, quando non è in viaggio per i mille incontri coi lettori in tutta Italia, vive in quella città. Dopo gli anni del teatro (opere con Vacis, Paolini, Baliani), ora lavora a tempo pieno come scrittore, per ragazzi e non solo. In televisione per quattro anni è stato fra gli autori de L'Albero Azzurro e per tredici ideatore e coautore de La Melevisione. È autore di opere teatrali (alcune tuttora in circuito), di opere multimediali (Nirvana X-ROM, dal film di G. Salvatores); di canzoni (come quelle per il film Storia di una gabbianella di E. D'Alò); ha scritto racconti e rime “d'occasione” per riviste, per libri, per gli usi e gli eventi più disparati. Ma il suo primo e più grande amore restano i libri: oltre una trentina di titoli dal '91 a oggi, romanzi, racconti e poesie, pubblicati con Salani, Giunti, Mondadori, RCS, Gallucci, Fatatrac, Carthusia, Panini, il Castoro, Topipittori, e altri. Nel 2007 è Premio Andersen come miglior scrittore italiano, nel 2011 Premio Speciale della Giuria del Premio Andersen per il suo Rime di rabbia (Salani).
Altre notizie e testi su www.tognolini.com
 

Continua a leggere