Milano da morire
Milano da morire

Achille Serra, Giovanni Di Sorte

Milano da morire

Scritto a quattro mani da Achille Serra e Giovanni di Sorte, ''Milano da morire'' è un thriller avvincente e pieno di suspense ambientato nella Milano degli anni '70 fra desiderio di benessere e di soldi facili da un lato e violenza quotidiana delle manifestazioni di piazza, dei crimini della malavita spicciola e delle bande organizzate dall'altro. Appena arrivato da Roma per dirigere la Squadra M...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 9,90
Editore: Giunti
Collana: M
Copertina: Brossura
Pagine: 192
Dimensione: 15 x 21,5
Data di pubblicazione: 07/09/2016
ISBN: 9788809831742
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Giunti
Collana: M
Pagine (ed. cartacea): 192
Data di pubblicazione: 07/09/2016
ISBN: 9788809839427

L'autore

Achille Serra nasce a Roma nel 1941; dopo aver conseguito la Laurea in legge, entra in Polizia nel 1968. Viene destinato a Milano, ricoprendo nel tempo l’incarico di dirigente della Squadra Mobile, capo della Digos e della Criminalpol.
Inviato a Roma come direttore del Servizio Centrale Operativo (SCO) assesta un duro colpo al cartello della droga di Medellin (operazione Green Ice); poi come Questore di Milano e Prefetto di Palermo, Firenze e Roma gestisce con successo importanti eventi come il Social Forum del 2002 a Firenze, la firma della Costituzione Europea a Roma nel 2003, i funerali di Giovanni Paolo II nel 2005.
Nel 2008 è stato eletto Senatore della Repubblica. 

Per Giunti ha pubblicato nel 2012 La legalità raccontata ai ragazzi con cui spiega, attraverso le vicende vissute in prima persona, che cos'è e come si combatte il crimine. Milano da morire è il suo ultimo romanzo, scritto con Giovanni Di Sorte e uscito nel 2016.

Continua a leggere

L'autore

Giovanni Di Sorte, giornalista dal 1978, è stato Direttore della Comunicazione e Capo Ufficio Stampa di diverse grandi aziende italiane e multinazionali nel settore dell’elettronica, dell’aerospazio e della difesa. È appassionato di mare e di vela. Milano da morire, ideato e concepito insieme all’amico Serra, è il suo primo romanzo.

Continua a leggere