Milano. Storia comica di una città tragica
Milano. Storia comica di una città tragica

Giulio D'Antona

Milano. Storia comica di una città tragica

Milano è una città pratica, spesso brutale, e la sua praticità si riflette nell’umorismo dei milanesi: denti stretti e stoccata facile. Dai primi anni sessanta, all’indomani del piano Marshall e in pieno boom – quando il tipico panorama milanese era il profilo di una fabbrica oltre la nebbia, la città era il punto di arrivo di chi non aveva più speranze e l’imperativo era “produrre” – Milano ha al...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 15,00
Editore: Bompiani
Collana: Overlook
Copertina: Brossura con sovraccoperta
Pagine: 208
Dimensione: 150X210
Data di pubblicazione: 18/03/2020
ISBN: 9788830101760
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Overlook
Pagine (ed. cartacea): 208
Data di pubblicazione: 18/03/2020
ISBN: 9788858786833

L'autore

Giulio D’Antona, nato a Milano nel 1984, è scrittore, traduttore e produttore. Ha lavorato come corrispondente da New York per diverse testate italiane. Scrive storie per Topolino. Nel 2016 ha pubblicato Non è un mestiere per scrittori (minimum fax) e nel 2019 ha curato l’antologia Stand-Up Comedy (Einaudi Stile Libero). Ha curato e condotto il podcast Comedians e, assieme a Guia Cortassa, Un’estate fa (StorieLibere.fm). Ha fondato Aguilar, la prima società di produzione italiana che si occupa esclusivamente di stand-up comedy. Nel 2019 ha partecipato alla produzione dei primi tre Netflix Comedy Special italiani.

Continua a leggere