Munch
Munch

Eva Di Stefano

Munch

La presente pubblicazione è dedicata a Edvard Munch (1863-1944). Riceve una formazione di impronta naturalistica nella nativa Norvegia. Successivamente compie molti viaggi in Europa. Dallo studio sugli impressionisti fa derivare un linguaggio proprio, intriso di simbolismo e marcato dal senso di tragica malinconia che caratterizza la produzione letteraria scandinava di quel tempo. I suoi dipinti (...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 4,90
Editore: Giunti
Collana: Dossier d'art
Copertina: Brossura
Pagine: 52
Dimensione: 21 x 28,5
Data di pubblicazione: 22/11/2017
ISBN: 9788809992023

L'autore

Eva di Stefano ha studiato Filosofia e Storia dell’arte a Palermo, Vienna e New York. Insegna dal 1992 Storia dell’arte contemporanea presso l’Università di Palermo. Al centro dei suoi interessi la relazione tra arte e psiche in chiave iconologica. Specialista di Klimt e della Secessione viennese, è autrice di numerosi saggi e monografie sull’arte europea tra Otto e Novecento e sulle avanguardie storiche. Il suo volume Gustav Klimt. L’oro della seduzione (Giunti, 2006, 2009) è stato tradotto in Francia e negli Stati Uniti. Attualmente si occupa di surrealismo, Art Brut ed espressioni artistiche irregolari, per promuovere le quali ha fondato e dirige l’Osservatorio Outsider Art e l’omonima rivista on line (outsiderart.unipa.it).

Continua a leggere