Parola e silenzio e altre conferenze inedite al Collège Philosophique
Parola e silenzio e altre conferenze inedite al Collège Philosophique

Emmanuel Lévinas

Parola e silenzio e altre conferenze inedite al Collège Philosophique

Non c'è rischio di esagerare nel sottolineare l'importanza del Collège Philosophique e di Jean Wahl nel pensiero di Levinas. Durante la sua prigionia, lontano dalla vita intellettuale, concepì e, in parte, scrisse 'De l'existence à l'existanl' (1947), la prima importante esposizione della sua filosofia. In seguito poté ripercorrere le tappe della filosofia più attuale grazie al Collège Philosophiq...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 28,00
Editore: Bompiani
Collana: Overlook
Copertina: Brossura con sovraccoperta
Pagine: 400
Dimensione: 152.0 x 210.0
Data di pubblicazione: 03/10/2012
ISBN: 9788845270970

L'autore

Emmanuel Lévinas è nato a Kovno (oggi Kaunas), in Lituania, il 12 gennaio 1906. Ha studiato nelle Università di Strasburgo e Friburgo in Brisgovia. Ha insegnato alla Scuola Normale Israelita Orientale di Parigi e, in seguito, all’Università di Poitiers, di Paris-Nanterre e alla Sorbona, dove è rimasto in qualità di emerito fino al 1979. È morto a Parigi il 25 dicembre 1995. Tra le sue numerose opere (quasi tutte tradotte in più lingue) ricordiamo Totalité et Infini. Essai sur l’extériorité (1961) e Autrement qu’être ou au-delà de l’essence (1974). Bompiani ha pubblicato nel 2011 Quaderni di prigionia.

Continua a leggere