Passaggio in Sardegna
Passaggio in Sardegna

Massimo Onofri

Passaggio in Sardegna

Massimo Onofri con il suo ''Passaggio in Sardegna'' sottopone al vaglio di una critica spietata e allegra tutti i luoghi comuni che hanno prodotto cattiva letteratura, autoctona e no, sull'isola e i suoi abitanti, a uso e consumo d'un turista in cerca di brividi. Ma questa Sardegna, osservata con occhi veri e onesti, è anche la grande occasione per una resa dei conti, commossa e ilare, col proprio...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 12,00
Editore: Giunti
Collana: Scrittori Giunti
Copertina: Brossura con bandelle
Pagine: 288
Dimensione: 140.0 x 215.0
Data di pubblicazione: 13/05/2015
ISBN: 9788809791213
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Giunti
Collana: Scrittori Giunti
Pagine (ed. cartacea): 288
Data di pubblicazione: 13/05/2015
ISBN: 9788809811898

L'autore

Massimo Onofri (1961) scrittore, critico letterario e saggista, appassionato di letteratura siciliana è docente di Letteratura Italiana contemporanea all’Università di Sassari; redattore della rivista «Nuovi Argomenti» collabora inoltre con «Avvenire» e «La Stampa». Nel 2008 vince il premio Brancati per la sezione saggistica. Tra i suoi ultimi romanzi ricordiamo Passaggio in Sardegna (Giunti, 2015), Passaggio in Sicilia (Giunti, 2016), Fughe e rincorse. Ancora sul Novecento (2019) e Isolitudini. Atlante letterario delle isole e dei mari (2019).

Continua a leggere