Pedagogia degli oppressi
Pedagogia degli oppressi

Paulo Freire

Pedagogia degli oppressi

Cosa significa educare? perché educare? chi educa chi? quali rapporti esistono tra educazione e società e tra educazione e cambiamento? A cinquant'anni dall'uscita di ''Pedagogia degli oppressi'', concluso da Freire nel 1968 (anno - come il libro - di radicalità e di liberazione) le domande restano prepotentemente attuali. E le risposte di Freire, ispirate al principio fondamentale che non c'è edu...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 15,00
Editore: Edizioni Gruppo Abele
Collana: Le Staffette
Introduzione: Donaldo Macedo
Traduttore: Linda Bimbi
Traduttore: Cristina Alziati
Copertina: Brossura
Pagine: 240
Dimensione: 14 x 21
Data di pubblicazione: 21/03/2018
ISBN: 9788865791790