Per una rivoluzione italiana
Per una rivoluzione italiana

Ida Magli, Giordano Bruno Guerri

Per una rivoluzione italiana

Questo libro pone delle domande apparentemente banali, come sempre appaiono le grandi questioni: viviamo davvero in una democrazia? I politici ci rappresentano davvero? Lo Stato pensa davvero al bene dei cittadini? La risposta degli autori è sempre no, il cittadino non possiede, in realtà, nessun potere, per cui l'intero progetto della vita sociale deve essere ripensato da un ''laboratorio per la...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 13,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Saggistica
Copertina: Brossura
Pagine: 256
Dimensione: 13 x 19,8
Data di pubblicazione: 21/06/2017
ISBN: 9788845294112

L'autore

Ida Magli (Roma 1925-2016), antropologa e filosofa, nei suoi studi ha analizzato nel profondo la società italiana ed europea. Ha insegnato Antropologia all’Università di Roma e ha collaborato per anni con “la Repubblica”, “L’Espresso” e “Il Giornale”. È autrice di numerosi saggi tradotti in molti Paesi tra cui Difendere l’Italia, Dopo l’Occidente, Il mulino di Ofelia e Per una rivoluzione italiana (con Giordano Bruno Guerri, pubblicato in nuova edizione Tascabili Bompiani nel 2017).

Continua a leggere

L'autore

Giordano Bruno Guerri (Monticiano 1950) è stato direttore editoriale dell’Arnoldo Mondadori Editore, di “Storia Illustrata”, “Chorus” e dell’“Indipendente”. È presidente del Vittoriale degli Italiani. Con Bompiani ha pubblicato numerosi saggi tra cui L’arcitaliano. Vita di Curzio Malaparte, Giuseppe Bottai, Gli italiani sotto la Chiesa, Ciano, Follia? Vita di Vincent van Gogh.

Continua a leggere