Pittura fiamminga del Quattrocento
Pittura fiamminga del Quattrocento

Claudio Pescio

Pittura fiamminga del Quattrocento

Agli inizi del XV secolo, due diversi 'rinascimenti' prendono forma in Europa: il Rinascimento di riscoperta della classicità, e della scienza prospettica italiano, e il rinnovamento naturalistico fiammingo, fondato sul realismo e sulla luce. Il dossier affronta il periodo di formazione e affermazione di quest'ultimo in area borgognona-franco-fiamminga, dalle prime prove nell'ambito della miniatur...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 5,90
Editore: Giunti
Collana: Dossier d'art
Copertina: Brossura
Pagine: 48
Dimensione: 212.0 x 290.0
Data di pubblicazione: 01/07/2020
ISBN: 9788809985438

L'autore

Claudio Pescio, giornalista e storico dell’arte, è uno specialista di arte fiamminga e olandese. Dirige la rivista “Arte Dossier” e la Divisione Arte di Giunti Editore. Da decenni si occupa di divulgazione della storia dell’arte, di editoria d’arte, di pubblicazioni museali e cataloghi di mostre. È autore di articoli e libri soprattutto sull’arte olandese del XVII secolo, sulla pittura fiamminga del XV secolo, di monografie su Vermeer, Rembrandt e Frans Hals. È curatore di due manuali di storia dell’arte per le scuole.

Continua a leggere