Poi il fiume diventò nero
Poi il fiume diventò nero

Giovanni Morandi

Poi il fiume diventò nero

E' il 4 novembre del 1966: Firenze è colpita da una delle più gravi alluvioni mai accadute in Italia. Nonostante gli inviti alla tranquillità delle istituzioni, dopo giorni di maltempo l'Arno straripa e con implacabile violenza sommerge le case, il patrimonio artistico e la vita della popolazione. Dall'Appennino al Tirreno una spaventosa, sterminata laguna nera di nafta e fango inghiotte tutto. At...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 12,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Copertina:
Pagine:
Dimensione:
Data di pubblicazione: 20/10/2016
ISBN: 9788845282348
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Pagine (ed. cartacea):
Data di pubblicazione: 20/10/2016
ISBN: 9788858774243

L'autore

Giovanni Morandi, fiorentino, è editorialista del “Quotidiano Nazionale”, dopo aver diretto “Il Giorno”, “Il Resto del Carlino” e “QN”. Corrispondente da Mosca negli ultimi anni dell’URSS, da inviato speciale ha firmato reportage di guerra da MedioOriente, Africa, Libano e Balcani. Dagli anni novanta racconta l’Italia con le sue inchieste ed è autore dei libriAlpini dalle Alpi all’Afghanistan, La beffa di Modiglianie Italia contromano. Nel 2003 ha vinto il premio Giornalista dell’anno dell’Ana.

Continua a leggere