Poliziotto senza pistola. A Milano negli anni di piombo e della malavita organizzata
Poliziotto senza pistola. A Milano negli anni di piombo e della malavita organizzata

Achille Serra

Poliziotto senza pistola. A Milano negli anni di piombo e della malavita organizzata

Achille Serra narra in questo libro la straordinaria esperienza di chi ha vissuto in prima persona gli anni terribili e infuocati della recente storia italiana, ripercorrendo il periodo compreso fra il 1969 e il 1990: gli anni in Polizia a Milano, la 'città che non dorme mai'. Ne emerge il nitido, quasi accecante spaccato di una vita spesa con radicale coraggio in prima linea, sulle barricate dell...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 8,20
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Saggistica
Copertina:
Pagine:
Dimensione: 127.0 x 192.0
Data di pubblicazione: 09/01/2008
ISBN: 9788845260148

L'autore

Achille Serra nasce a Roma nel 1941; dopo aver conseguito la Laurea in legge, entra in Polizia nel 1968. Viene destinato a Milano, ricoprendo nel tempo l’incarico di dirigente della Squadra Mobile, capo della Digos e della Criminalpol.
Inviato a Roma come direttore del Servizio Centrale Operativo (SCO) assesta un duro colpo al cartello della droga di Medellin (operazione Green Ice); poi come Questore di Milano e Prefetto di Palermo, Firenze e Roma gestisce con successo importanti eventi come il Social Forum del 2002 a Firenze, la firma della Costituzione Europea a Roma nel 2003, i funerali di Giovanni Paolo II nel 2005.
Nel 2008 è stato eletto Senatore della Repubblica. 

Per Giunti ha pubblicato nel 2012 La legalità raccontata ai ragazzi con cui spiega, attraverso le vicende vissute in prima persona, che cos'è e come si combatte il crimine. Milano da morire è il suo ultimo romanzo, scritto con Giovanni Di Sorte e uscito nel 2016.

Continua a leggere