Quaderni di prigionia e altri inediti
Quaderni di prigionia e altri inediti

Emmanuel Lévinas

Quaderni di prigionia e altri inediti

Durante l'invasione tedesca della Francia nel 1940, Lévinas, ebreo, è prigioniero di guerra; viene trasferito in un campo in terra tedesca vicino ad Hannover e lì, segregato in speciali baracche per prigionieri ebrei ai quali era proibita qualunque forma di culto, rimane fino alla fine della guerra. 'I Quaderni della prigionia' mettono l'accento soprattutto sulla sofferenza dei prigionieri degli s...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 25,00
Editore: Bompiani
Collana: Overlook
Copertina:
Pagine:
Dimensione: 153.0 x 210.0
Data di pubblicazione: 14/09/2011
ISBN: 9788845266867

L'autore

Emmanuel Lévinas è nato a Kovno (oggi Kaunas), in Lituania, il 12 gennaio 1906. Ha studiato nelle Università di Strasburgo e Friburgo in Brisgovia. Ha insegnato alla Scuola Normale Israelita Orientale di Parigi e, in seguito, all’Università di Poitiers, di Paris-Nanterre e alla Sorbona, dove è rimasto in qualità di emerito fino al 1979. È morto a Parigi il 25 dicembre 1995. Tra le sue numerose opere (quasi tutte tradotte in più lingue) ricordiamo Totalité et Infini. Essai sur l’extériorité (1961) e Autrement qu’être ou au-delà de l’essence (1974). Bompiani ha pubblicato nel 2011 Quaderni di prigionia.

Continua a leggere