Ritorno a Brideshead
Ritorno a Brideshead

Evelyn Waugh

Ritorno a Brideshead

Pubblicato nel 1945, Ritorno a Brideshead è il primo romanzo di Evelyn Waugh nel quale la tematica religiosa cattolica abbia un'importanza pari all'intento satirico. E' la storia dell'inarrestabile decadenza dell'aristocratica famiglia dei Flyte, che si consuma in un'antica dimora in cui immutabili riti e cerimonie stanno per essere spazzati via dai tempi nuovi, ma è anche un'impareggiabile e comm...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 13,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Traduttore: Mario Fortunato
Traduttore: Ottavio Fatica
Introduzione: Mario Fortunato
Copertina: Brossura
Pagine: 432
Dimensione: 130x198
Data di pubblicazione: 13/05/2009
ISBN: 9788845262708

L'autore

Evelyn Waugh (1903-1966) è considerato il più grande scrittore satirico inglese, erede diretto della grande tradizione di Chaucer e Swift. Narratore dall’umorismo elegante e distaccato, già con i primi lavori divenne la voce più rappresentativa di una generazione aristocratica, decadente e iconoclasta. Tra i suoi romanzi, tutti editi da Bompiani, Ritorno a Brideshead, Una manciata di polvere, Misfatto negro, Il caro estinto, Declino e caduta. Nei Classici Bompiani sono disponibili le sue Opere 1930-1957.

Continua a leggere