Satyricon
Satyricon

Petronio Arbitro

Satyricon

Il Satyricon di Petronio, considerato con le Metamorfosi di Apuleio l’unico “romanzo” della letteratura latina, si svolge tra i fasti e le miserie della Roma della prima età imperiale. Questa satira menippea, ovvero prosimetro narrativo ricco di digressioni di ogni tipo, contamina generi differenti (dall’erotico al picaresco al satirico) per narrare le avventure di Encolpio, giovane intellettuale...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 11,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Curatore: Luca Canali
Introduzione: Francesco Piccolo
Copertina: Brossura
Pagine: 400
Dimensione: 130X198
Data di pubblicazione: 26/02/2020
ISBN: 9788830102422
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Curatore: Luca Canali
Introduzione: Francesco Piccolo
Pagine (ed. cartacea): 400
Data di pubblicazione: 26/02/2020
ISBN: 9788858787939

L'autore

Viene identificato con l’aristocratico romano Tito Petronio Nigro, detto Arbitro (arbiter elegantiæ), che fu proconsole in Bitinia e figura di spicco alla corte di Nerone. Caduto in disgrazia poiché sospettato di essere coinvolto nella congiura dei Pisoni, fu condannato al suicidio nel 66 d.C.

Continua a leggere