Semplicemente ho dimenticato un elefante nel taschino
Semplicemente ho dimenticato un elefante nel taschino

Francesco Tricarico

Semplicemente ho dimenticato un elefante nel taschino

Cinque storie. 'La storia di Sofia', giovane sonnambula che di mestiere fa la spia, aggirandosi al mercato, tra uomini corrotti, uomini innamorati e un Presidente ricco e potente; 'la storia di Ginevra', con un'immaginazione ipercreativa che deve sempre tenere a bada, per non incorrere in qualche guaio grosso; 'la storia di un uomo misterioso', che ha un segreto che richiede pazienza e curiosità;...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 14,00
Editore: Bompiani
Collana: Narratori italiani
Copertina:
Pagine:
Dimensione:
Data di pubblicazione: 18/11/2009
ISBN: 9788845263415
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Narratori italiani
Pagine (ed. cartacea):
Data di pubblicazione: 18/11/2009
ISBN: 9788858761618

L'autore

Francesco Tricarico, classe 1971, ha iniziato a suonare da giovanissimo e si è diplomato al Conservatorio di Milano. Nel settembre 2000 con la canzone Io sono Francesco ottiene un grande successo di pubblico e critica. Dopo la pubblicazione del disco Frescobaldo nel recinto del 2003, Tricarico torna alla ribalta nel 2008 scrivendo La situazione non è buona per Adriano Celentano e partecipando al 58° Festival di Sanremo con Vita tranquilla (brano rivelazione con cui ha vinto il Premio della Critica) confermando così una personalità artistica fuori dagli schemi grazie a testi visionari e leggera ironia. Anche quest’anno è stato un acclamatissimo protagonista dell’ultima edizione della manifestazione sanremese con il pezzo Il bosco delle fragole.

Continua a leggere