Storia aperta
Storia aperta

Davide Orecchio

Storia aperta

“Chi siamo noi?”, ci chiediamo all’inizio di questo romanzo. “Noi siamo ignoranti. Noi siamo, in miliardi di pixel, gli eredi”, coloro che vivono ormai fuori della linearità storica, dove il solo modo per capire i nostri padri è studiare. Così, in principio c’è un padre bambino, appena nato e già pronto ad affrontare il Novecento perché è un “bambino diacronico”, “creatura della durata”. Grazie al...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 22,00
Editore: Bompiani
Collana: Narratori italiani
Copertina: brossura con sovraccoperta
Pagine: 672
Dimensione: 150.0 x 210.0
Data di pubblicazione: 15/09/2021
ISBN: 9788830105348
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Narratori italiani
Pagine (ed. cartacea): 672
Data di pubblicazione: 15/09/2021
ISBN: 9788858794180

L'autore

Davide Orecchio ha pubblicato le raccolte di racconti Città distrutte. Sei biografie infedeli (Gaffi 2012, nuova edizione il Saggiatore 2018, Premio SuperMondello e Mondello Opera Italiana 2012) e Mio padre la rivoluzione (minimum fax 2017, Premio Campiello-Selezione Giuria dei Letterati 2018). Ha scritto due romanzi, Stati di grazia (il Saggiatore 2014) e Il regno dei fossili (il Saggiatore 2019), e un libro illustrato per l’infanzia con Mara Cerri, L’isola di Kalief (orecchio acerbo 2021).

Continua a leggere