Storia della salute
Storia della salute

Giovanni Berlinguer

Storia della salute

Questo libro nasce da una collazione di brevi scritti in cui Giovanni Berlinguer, protagonista dell'impegno bioetico, ha fermato le proprie riflessioni e idee, annotando fatti e riferimenti raccolti nei suoi vasti studi e letture. Questo mosaico di informazioni e di pensieri ci permette di approfondire un tema che tocca tutti: quello dei legami fra medicina e società, fra evoluzione scientifica e...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 16,00
Editore: Giunti
Collana: Saggi Giunti Scienze
Introduzione: Bernardino Fantini
Copertina: Brossura con bandelle
Pagine: 312
Dimensione: 140x215
Data di pubblicazione: 02/03/2011
ISBN: 9788809053656
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Giunti
Collana: Saggi Giunti Scienze
Introduzione: Bernardino Fantini
Pagine (ed. cartacea): 312
Data di pubblicazione: 02/03/2011
ISBN: 9788809769342

L'autore

Giovanni Berlinguer (Sassari, 9.7.1924) si laurea in Medicina e Chirurgia a Roma nel 1952.Qualche anno più tardi intraprende la carriera accademica: dopo un periodo di insegnamento a Sassari, nel 1975 consegue la cattedra di Igiene del Lavoro presso “La Sapienza” di Roma.
Nello stesso Ateneo,di cui è Professore emerito dal 2002, ha rivestito anche l’incarico di direttore della Scuola di Perfezionamento in Bioetica.
A partire dai primi anni Cinquanta,l’intensa passione politica-che condivide con il fratello Enrico-lo porta a militare nel Partito Comunista Italiano, nelle cui fila sarà più volte eletto deputato e senatore. Dopo aver aderito al Partito Democratico della Sinistra, nel 2004 è eletto al Parlamento Europeo nella lista Uniti nell’Ulivo: membro della Commissione per la cultura e l’istruzione, entra nella Commissione per l’Ambiente,la Sanità Pubblica e la Sicurezza Alimentare. Figura di spicco della cultura italiana, è stato il responsabile del p rimo Piano Sanitario Nazionale, presidente del Comitato Nazionale di Bioetica, membro del Consiglio Sanitario nazionale dell’International Bioethics Commitee dell’UNESCO e della Commission on the Social Determinants of health dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Con il Suo lavoro ha contribuito a diffondere la cultura scientifica in settori decisivi della nostra società.
 

Continua a leggere