Sud antico. Diario di una ricerca tra filologia ed etnologia
Sud antico. Diario di una ricerca tra filologia ed etnologia

Emanuele Lelli

Sud antico. Diario di una ricerca tra filologia ed etnologia

In quanti modi si può 'leggere' - e raccontare - il mondo antico? Emanuele Lelli, da alcuni anni, propone di indagare i testi (e non solo) delle civiltà greca e romana con uno 'sguardo folklorico' attento a quei tratti popolari dei quali anche i più idealizzati 'classici' sono permeati. Per metterli in luce, e interpretarli, è partito dall'ipotesi per cui la forza della tradizione culturale, di ge...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 19,00
Editore: Bompiani
Collana: Saggistica italiana
Copertina:
Pagine:
Dimensione:
Data di pubblicazione: 25/02/2016
ISBN: 9788845280856
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Saggistica italiana
Pagine (ed. cartacea):
Data di pubblicazione: 25/02/2016
ISBN: 9788858683729

L'autore

Emanuele Lelli (Liceo Tasso e “Sapienza” Università di Roma) è studioso di poesia ellenistica e di letteratura scientifica e tecnica greca e latina, della tradizione paremiografica (Volpe e leone. Il proverbio nella poesia greca, 2006; I proverbi greci, 2007) e della cultura popolare antica e moderna, alla quale sta dedicando le sue ricerche attuali con un approccio ‘demofilologico’, che unisce etnografia e filologia classica (Folklore antico e moderno, 2014). Coordina da anni gruppi di giovani studiosi in iniziative editoriali sul mondo antico (L’agricoltura antica, 2009; la rivista Appunti Romani di Filologia, dal 1998; e per Bompiani: Quinto di Smirne. Il seguito dell’Iliade, 2013; Erasmo. Adagi, 2013; Ditti di Creta. L’altra Iliade, 2015).

Continua a leggere