Terre d'Italia
Terre d'Italia

Cesare Brandi

Terre d'Italia

Cesare Brandi ha viaggiato in ogni luogo d’Italia, forse più di chiunque altro, prima e dopo le autostrade. Dagli anni cinquanta agli anni ottanta ha annotato in occasioni diverse – per quotidiani, riviste, per la radio, per consulenze su restauri – le sue impressioni e considerazioni sull’arte e sull’ambiente del nostro Paese. Viaggi, paesaggi, gente famosa o comune, usi e costumi, visite in luog...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 18,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Saggistica
Curatore: Vittorio Rubu
Introduzione: Giulio Carlo Argan
Copertina: Brossura
Pagine: 656
Dimensione: 130X198
Data di pubblicazione: 30/10/2019
ISBN: 9788830102002

L'autore

Cesare Brandi (Siena 1906-1988), fondatore e direttore dell’Istituto centrale del restauro, poi professore universitario, ha scritto importanti opere di estetica: Dialoghi della Pittura, della Poesia, della Scultura e dell’Architettura (1945-1957); di teoria della critica e del restauro, di storia dell’arte: Disegno della pittura italiana (1980); monografie d’arte e libri di viaggio. Tra i suoi libri ricordiamo inoltre: Aria di Siena (1987), Città del deserto (1990), Morandi (1990), Verde Nilo (1991). Bompiani ha pubblicato Terre d’Italia (2006), Pellegrino di Puglia (2010) e, nei Classici Bompiani, Viaggi e scritti letterari (2009).

Continua a leggere