Tutti i figli della zia Agar
Tutti i figli della zia Agar

Edward P. Jones

Tutti i figli della zia Agar

Un reduce della Corea indaga sull'assassinio del figlio tossicodipendente di un'amica di famiglia, scoprendo che a ucciderlo è stata la moglie incinta, che adesso vive serenamente con la madre del defunto. Un assassino esce di prigione e incontra casualmente una vecchia fiamma, diventata prostituta, che non lo riconosce e si suicida qualche tempo dopo, mentre lui decide di tornare dopo vent'anni a...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 20,00
Editore: Bompiani
Collana: Narrativa straniera
Copertina:
Pagine:
Dimensione:
Data di pubblicazione: 05/03/2008
ISBN: 9788845260070

L'autore

Edward P. Jones, nato a Washington nel 1950, ha insegnato scrittura creativa in varie università, compresa Princeton, e dopo la raccolta di racconti Lost in the City, per la quale ha ricevuto il PEN/Hemingway Award, ha pubblicato Il mondo conosciuto (Bompiani 2005), vincitore del Premio Pulitzer 2004, del National Book Critics Circle Award, dell’IMPAC Dublin Literary Award e del Lannan Literary Award. Tutti i figli della zia Agar è stato selezionato tra i cinque finalisti del PEN/Faulkner Award e ha ottenuto il Premio O. Henry per il racconto Vecchi amici, vecchie amiche.

Continua a leggere