Verità e metodo
Verità e metodo

Hans-Georg Gadamer

Verità e metodo

Dopo avere riscoperto l'eredità filosofica occidentale - dai greci a Hegel fino alla completa rimeditazione di Heidegger, Gadamer è arrivato a fornire una presentazione sistematica dell'ermeneutica come posizione filosofica specifica. Nel libro viene contrapposto allo scietticismo e all'epistemologismo una rivendicazione della portata di verità di altre esperienze come quella estetica e storiograf...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 25,00
Editore: Bompiani
Collana: Studi stranieri
Copertina:
Pagine:
Dimensione: 135.0 x 215.0
Data di pubblicazione: 04/07/2001
ISBN: 9788845248559

L'autore

Hans-Georg Gadamer è nato a Breslava nel 1900. Ha studiato filologia classica e filosofia, laureandosi con Paul Natorp a Marburgo, e abilitandosi là, nel 1929, con Heidegger. Ha insegnato a Lipsia, dove dal 1945 al 1947 è stato anche rettore, poi a Francoforte, e infine nel 1949 a Heidelberg, come successore di Karl Jaspers. Delle sue opere, apparse in dieci volumi (1985-95), sono disponibili in italiano, oltre a Verità e metodo I e II, anche Il problema della coscienza storica (1969), La dialettica di Hegel (1973), La ragione nell’età della scienza (1982), L’attualità del bello (1986), La persuasività della letteratura (1988), L’inizio della filosofia occidentale (1993), nonché la sua autobiografia Maestri e compagni sul cammino del pensiero (1980).

Continua a leggere