Vita di Erasmo da Rotterdam
Vita di Erasmo da Rotterdam

Stefan Zweig

Vita di Erasmo da Rotterdam

Sullo sfondo di un’epoca inquieta e tumultuosa, emerge la figura di Erasmo, il filosofo e umanista olandese nato a Rotterdam nel 1466, autore del celebre Elogio della follia e fra i massimi ispiratori del pensiero moderno. Stefan Zweig lo mostra debole nel fisico e nei nervi, ma soprattutto di statura gigantesca nel lavoro intellettuale: ingegno preciso e brillante, viaggiatore infaticabile (sopra...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 11,00
Editore: Bompiani
Collana: Storia Paperback
Traduttore: Lavinia Mazzucchetti
Copertina: Brossura
Pagine: 144
Dimensione: 130x198
Data di pubblicazione: 05/06/2019
ISBN: 9788830101517
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Storia Paperback
Traduttore: Lavinia Mazzucchetti
Pagine (ed. cartacea): 144
Data di pubblicazione: 05/06/2019
ISBN: 9788858782996

L'autore

Stefan Zweig nacque a Vienna nel 1881 e morì a Petrópolis, in Brasile, nel 1942. Fu uno dei protagonisti assoluti della cultura europea dei primi decenni del Ventesimo secolo, di cui impersonò lo spirito cosmopolita e la fiducia “erasmiana” in un mondo fondato sui valori intellettuali e la comprensione fra le genti. Europeista ante litteram, visse pressoché in tutti i paesi del continente, fino a che, allo scoppio della Seconda guerra mondiale, nel 1940 si rifugiò in esilio negli Stati Uniti e poi in Brasile, dove si tolse la vita. Si cimentò in ogni campo delle lettere, dalla lirica al dramma, dalla narrativa alla critica letteraria e alla storiografia. Magistrali le sue biografie di personaggi storici, fra cui Vita di Erasmo da Rotterdam (disponibile in questa stessa collana), Fouché, Maria Antonietta, Magellano, ma altrettanto celebri le opere narrative, come Amok, Bruciante segreto o Lettera di una sconosciuta e il suo capitale volume di memorie Il mondo di ieri.

Continua a leggere