La sindrome di Eustachio
La sindrome di Eustachio

Massimo Sideri

La sindrome di Eustachio

L'innovazione è stata a lungo italiana e lo è ancora, ma schiacciati come siamo dalla propaganda da Silicon Valley che confonde consapevolmente innovazione con successo commerciale ce ne siamo dimenticati, o forse non l'abbiamo mai saputo. Massimo Sideri, firma del ''Corriere della Sera'' ed esperto di innovazione, sfoglia il passato remoto e prossimo isolando una serie di cortocircuiti scientific...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 11,00
Editore: Bompiani
Collana: Passaggi
Copertina: Brossura con bandelle
Pagine: 176
Dimensione: 100x165
Data di pubblicazione: 10/05/2017
ISBN: 9788845292903
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Passaggi
Pagine (ed. cartacea): 176
Data di pubblicazione: 10/05/2017
ISBN: 9788858775493

L'autore

Massimo Sideri è editorialista del “Corriere della Sera” e responsabile del “Corriere Innovazione”. Dal 2015 è direttore del Festival dell’Innovazione Galileo di Padova. Tra i suoi libri ricordiamo Banda stretta (2011, con Francesco Caio), Tecnologismi (2013) e il giallo sul mondo della stampa Free Press (2010). Per Bompiani ha pubblicato La sindrome di Eustachio. Storia italiana delle scoperte dimenticate (2017).

Continua a leggere