Quando volevamo fermare il mondo
Quando volevamo fermare il mondo

Antonio Fusco

Quando volevamo fermare il mondo

Solitario, taciturno, appassionato di musica rock, Massimo Valeri è un ispettore di polizia, da tutti chiamato l’Indiano per via dei tratti somatici ereditati dalla madre, una circense di origine sinti che lo abbandonò quando aveva due anni. Vive su una barca che un tempo apparteneva al padre adottivo e non ha legami se non quello con la sua moto, che gli fa riscoprire l’anima nomade. Seduto al ta...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 16,00
Editore: Giunti
Collana: Scrittori Giunti
Copertina: Cartonato con sovraccoperta
Pagine: 252
Dimensione: 230.0 x 150.0
Data di pubblicazione: 23/06/2021
ISBN: 9788809901940
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Giunti
Collana: Scrittori Giunti
Pagine (ed. cartacea): 252
Data di pubblicazione: 23/06/2021
ISBN: 9788809962569

L'autore

(Napoli, 1964) è funzionario nella Polizia di Stato e criminologo forense, dal 2000 vive e lavora in Toscana. Per Giunti sono usciti con grande successo i romanzi della serie del commissario Casabona: Ogni giorno ha il suo male (2014), La pietà dell’acqua (2015), Il metodo della fenice (2016), Le vite parallele (2017), Alla fine del viaggio (2019), La stagione del fango (2020). La raccolta delle prime tre indagini della saga è uscita in un unico volume nel 2017.

Continua a leggere

Articoli correlati

16 giugno 2021

I fatti del G8 di Genova nel nuovo romanzo di Antonio Fusco

Conosciamo e amiamo il commissario Casabona, un poliziotto duro e cinico quando serve, empatico sempre e profondo, un po...

Continua a leggere

Percorsi correlati

Thriller

Brividi di paura: i migliori thriller per sconfiggere l'afa

Il giallo ha molte sfumature. Non si sta parlando del colore, ma di quel genere...

Continua a leggere