Salvare il fuoco
Salvare il fuoco

Guillermo Arriaga

Salvare il fuoco

Marina appartiene alla buona società messicana: è una coreografa, sposata con tre figli, vive in un bel quartiere residenziale, frequenta i ristoranti di classe e le persone giuste. Un giorno il suo amico Bernardo la coinvolge in un progetto che la spinge fuori dal suo mondo: dovrà avvicinare i detenuti di un carcere di massima sicurezza all’arte. E proprio in carcere Marina incontra José Cuauhtém...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 24,00
Editore: Bompiani
Collana: Narratori stranieri
Traduttore: Bruno Arpaia
Copertina: brossura con sovraccoperta
Pagine: 848
Dimensione: 150.0 x 210.0
Data di pubblicazione: 14/04/2021
ISBN: 9788830105096
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Narratori stranieri
Traduttore: Bruno Arpaia
Pagine (ed. cartacea): 848
Data di pubblicazione: 14/04/2021
ISBN: 9788858791363

L'autore

Guillermo Arriaga è autore dei romanzi Pancho Villa e lo Squadrone Ghigliottina, Un dolce odore di morte, Il bufalo della notte e la raccolta di racconti Retorno 201. Le sue opere sono state tradotte in diciotto lingue. Ha scritto la sceneggiatura di Amores perros, 21 grammi e Babel – che costituiscono una trilogia basata su una narrazione non lineare in cui analizza la forza della vita sulla morte – e Le tre sepolture. Nel 2008 ha debuttato alla regia con The Burning Plain. Di recente ha prodotto e co-sceneggiato Ti guardo, primo film ispanoamericano a vincere il Leone d’Oro al Festival del Cinema di Venezia.

Continua a leggere