Arte

La collezione Contini Bonacossi nelle Gallerie degli Uffizi

336 pagine

Nel 1998 viene allestita, agli Uffizi, una serie di sale che espongono le centoquarantaquattro opere della collezione Contini Bonacossi. Si tratta dell'atto conclusivo di una vicenda lunga, tortuosa e ricca di colpi di scena, iniziata nel 1969 con la donazione delle opere allo Stato da parte degli eredi dell'antica famiglia fiorentina. Si tratta di una raccolta ricca di capolavori di artisti come Duccio di Buoninsegna, il Sassetta, Andrea del Castagno, Giovanni Bellini, Giovanni Boltraffio, Giovan Gerolamo Savoldo, Paolo Veronese, Gian Lorenzo Bernini, Jacopo Tintoretto. Questo volume traccia la storia della collezione e le vicende della donazione, ma soprattutto presenta per la prima volta in forma di guida-catalogo tutte le opere della raccolta e i pezzi principali commentati da specialisti.

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Cataloghi Arte
  • Autore introduzione: Schmidt,Eike D.
  • Copertina: Cartonato con sovraccoperta
  • Dimensione: 21x29cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809049048
  • Data di pubblicazione: 28/02/2018
  • Prima edizione: febbraio 2018